Sfruttare le recensioni per attrarre clienti nel ristorante.

  Francesco Bromo   Lug 12, 2016   Blog, Made in Italy, marketing, News, social media marketing, web marketing   0 Comment

Sfruttare le recensioni per attrarre clienti

di Francesco Bromo – (redazione iBlend Ag.)

Vi siete mai chiesti quanto contino davvero le recensioni che un ristorante riceve su Google o su portali cosiddetti “verticali”, specializzati nel settore della ristorazione e del “food” in generale (TripAdvisor, Yelp, TheFork)?

Molti ristoratori osteggiano apertamente queste piattaforme e più in generale le recensioni sulla rete, ritenendole strumento utilizzato dalla concorrenza per screditarli o frutto di “recensori” frustrati che godono nel criticare ed affossare delle attività commerciali per piacere personale o addirittura per denaro. Pensare questo vuol dire già riconoscere il potere delle recensioni!

Proviamo a riflettere: attribuire alle recensioni su TripAdvisor (ad esempio) il potere di danneggiare un ristorante, vuol dire essere consci di quanto esse possano influire sul giudizio che i clienti o potenziali tali si fanno di un ristorante nel momento in cui ne cercano uno su internet!

Ed allora perché non sfruttare l’enorme potenzialità di questo strumento a proprio vantaggio?

Attrarre clienti con le recensioni online in poche semplici mosse.

Molti ristoranti sono già presenti in portali come Tripadvisor, Yelp, TheFork o altri simili senza che il titolare o un consulente da lui incaricato abbia creato una scheda di proprietà. Questo perché sono stati gli stessi clienti, con le loro recensioni, a creare una scheda dell’attività: ed allora perché non “rivendicare la proprietà” (con un’apposita procedura) della scheda su Tripadvisor, su Google My Business e tutti gli altri portali di settore?

In questo modo si avrà la completa gestione della pagina, ovvero sarà possibile inserire le informazioni sul ristorante ed i contatti, aggiornare il menu e le altre offerte proposte o promuovere eventi organizzati direttamente o ai quali si è aderito.

Ma cosa più importante sarà possibile rispondere alle recensioni e creare una relazione con i clienti aprendo un canale di comunicazione diretta, rispondendo in maniera garbata alle critiche, scusandosi laddove qualcosa non ha funzionato a dovere (capita anche ai migliori) e rendendosi disponibili a porre rimedio (ne gioverà la reputazione del ristorante); magari si riuscirà anche a smascherare qualche finto detrattore!

Perché qualcuno dovrebbe cliccare sulla tua pagina web piuttosto che su quella di un concorrente?

È vero, curare le PR con i clienti fa parte del lavoro quotidiano di ogni buon ristoratore, e se la cucina è buona ed il passaparola funziona bene il successo è assicurato e rispondere alle recensioni è solo una perdita di tempo!

Ma è proprio così?

Secondo le statistiche, già oggi il 60% delle ricerche sui motori di ricerca sono locali (ovvero gli utenti cercano qualcosa che si trovi nei loro paraggi). Inoltre, il 50% dei clienti di ristoranti e pizzerie hanno utilizzato la rete per informarsi sul luogo dove andare a mangiare.

Le recensioni sono talmente importanti che Google ha cominciato ad utilizzarle come ulteriore metrica per stabilire il ranking (la posizione più o meno alta nella pagina dei risultati della ricerca) dei siti internet di ogni tipo di attività.

È sempre più frequente, ormai, imbattersi nei cosiddetti Rich Snippet, ovvero quei risultati di ricerca che oltre a mostrare il titolo, la descrizione ed il link alla pagina che stavamo cercando mostrano anche un numero di stelle (vedi immagine sotto), corrispondenti alla valutazione che è stata attribuita ad un’attività sulla base (tra le altre cose) delle recensioni raccolte in rete.

Rich Snippet Ristorante La Pergola a Roma

Rich Snippet Ristorante La Pergola, Roma

Quindi ecco la risposta alla domanda con la quale abbiamo cominciato questo paragrafo.

Il sito ed ogni altra pagina web relativa ad un ristorante comincerà a raccogliere click per un motivo molto concreto: grazie alle recensioni (ed a tutta una serie di altri accorgimenti) è più facile essere visibili in rete ed occupare le posizioni migliori; in secondo luogo una buona valutazione accanto al nome del ristorante invoglia i potenziali clienti a cliccare sul link ed entrare nel sito internet del ristorante per conoscerne l’offerta; infine, le recensioni aumentano la credibilità consentendo ai clienti di prendere una decisione in favore di uno piuttosto che di un altro.

Non temere i possibili effetti della pubblicazione delle recensioni su internet!

Il modo migliore per gestire le recensioni è quello di prendere in pugno la situazione ed affrontare il problema, invece di evitarlo. Una corretta gestione delle recensioni e della presenza online è molto più efficace (e redditizia) che trascurarle ed offrire un vantaggio ai concorrenti.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*