Dash Button: che cos’è e come funziona il nuovo gadget di Amazon

  Francesco Bromo   Nov 16, 2016   Blog, ecommerce, marketing, News   0 Comment

Dash Button

ll DASH BUTTON, la nuova diavoleria di AMAZON.. Dal 15 novembre disponibile anche in Italia.

Avete presente quando la mattina presto, appena svegli, vi recate ciondolanti in cucina, aprite la credenza per prendere il barattolo del caffè, lo aprite e bam! Vuoto!

Oppure quando la sera rientrati a casa dopo una giornata di lavoro, avete giusto la forza per una lavatrice prima di tuffarvi sul divano a guardare X Factor e solo dopo averla caricata, toh!… vi accorgete che è finito il detersivo, o peggio ancora gli amati croccantini del quadrupede casalingo..

Et voilà!  Amazon ha la soluzione al problema delle scorte casalinghe: si chiama Dash Button ed è un oggetto, simile ad un piccolo telecomando, dotato di un bottoncino che una volta premuto invia automaticamente un ordine d’acquisto dei prodotti che avete terminato e che vi saranno consegnati nel giro di 24 ore.

Ma come funziona esattamente?

Il Dash Button è dotato di un gancio removibile e di un adesivo che consentono di collocarlo all’interno della credenza o nel ripostiglio delle scorte casalinghe e di un led che segnala l’invio dell’ordine. E’ dotato di un’antenna wifi, che lo collega ad Internet per l’invio dell’ordine ad Amazon.

Attraverso una semplicissima configurazione iniziale, si imposta la quantità di prodotto da ordinare e via, è pronto per l’uso. Basta spingere il pulsante.

E se accidentalmente si spinge il bottone più volte?

Nessun problema . l’invio di un nuovo ordine è bloccato finché quello precedente non sarà stato consegnato: in questo modo si eviterà di inviare ordini per aver cliccato erroneamente il bottoncino.

amazon-dash-button-italia

 

Quanto costa e per quali prodotti è disponibile?

Il Dash Button, è disponibile solo per i clienti Amazon Prime, che potranno acquistarlo al prezzo di 4,99 € che verranno scontati dal primo ordine. Quindi di fatto è gratis!

 

Ogni Dash Button è collegato ad un singolo prodotto. Il bottoncino intelligente è personalizzato con il logo del prodotto a cui è associato per essere facilmente identificabile.

Il nuovo gadget di Amazon è, per il momento, disponibile solo per le grandi marche. Tra i brand più noti che hanno deciso di sperimentarlo ci sono: Scottex, Dash, Gilette, Finish, Kleenex, Pampers, Durex e tra gli alimentari Il Mulino Bianco, Barilla, Pellini e Caffè Vergnano.

amazon_dash_button_italia_1116

 

Sarà davvero utile ed apprezzato dai consumatori?

Dash Button è utile per chi compie frequentemente acquisti ripetitivi di prodotti già provati in precedenza e che richiedono un basso coinvolgimento emotivo: prodotti premium con un valore aggiunto maggiore (non solo dal punto di vista economico) difficilmente potranno trarne qualche vantaggio (non a caso al momento il bottoncino è disponibile solo per le grandi marche).

Ricapitolando, i limiti, se cosi possono essere definiti, sono:

–          il funzionamento implica la presenza di una connessione wifi attiva in casa.

–          ogni Dash Button può essere collegato ad un solo prodotto

–          il Dash Button è disponibile solo per gli utenti Amazon Prime (il lancio di questo nuovo gadget rientra, infatti, nella strategia Amazon di spingere sempre più il suo servizio di consegna rapida) che sono tenuti al pagamento annuale di un abbonamento per ricevere più velocemente di altri i prodotti acquistati. Il costo del servizio è minimo, ma è chiaro che la sua utilità va valutata in base al numero di acquisti annui che si fanno sul marketplace di Amazon (meno se ne fanno più incide il costo dell’abbonamento)

Non resta che monitorare il lancio ( dal 15 novembre)  e vedere come il Dash Button verrà accolto dal mercato  e quali potranno essere i nuovi sviluppi: voi che ne pensate?

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*